Chi Siamo

Fondazione Cingoli

Il pensiero artistico nelle sue forme materiche

La Fondazione Cingoli ha solo pochi mesi di vita ed è animata da una grande voglia di valorizzare l’arte ed i giovani. Da anni i soci fondatori inseguono la “filosofia” dell’eccellenza, tra interpretazione del passato, l’arte del saper fare ed ideare, e visioni di probabili contaminazioni semantiche tra i vari media, in un contesto di costante innovazione e ricerca.

Da subito sono state promosse rassegne dedicate all’arte espressiva in varie declinazioni, con l’utilizzo di vetro, mosaico, ceramica, fino a sconfinare nell’arte grafica e la stampa. Il suo patrimonio iniziale è costituito da una collezione di opere di giovani artisti di caratura internazionale, che viene utilizzata, con sana ambizione ma anche con grande consapevolezza, nell’adempimento del delicato compito della divulgazione e della condivisione dell’arte contemporanea.

Per cogliere l’obiettivo, la Fondazione Cingoli intende raggiungere, con il territorio e diversi operatori culturali, un’intesa che si concretizzi con l’organizzazione di appuntamenti orientati alla sensibilizzazione del pubblico in funzione dell’arte contemporanea e della cultura, nella profonda convinzione che le continue e diverse sollecitazioni possano condurre ad un più altro grado di consapevolezza della complessità che ci circonda e generare quindi un nuovo modo di sentire ed apprezzare la realtà.